QUEENSLAND
© Roberto Breschi
Sommario. Quelle del Queensland furono le prime coste australiane avvistate dagli europei, tuttavia il primo insediamento coloniale risale solo al 1824 cui seguì una lenta penetrazione. Già parte del Nuovo Galles del Sud col nome di "Distretto di Moreton Bay" se ne distaccò come colonia a sé nel 1859. Dal 1901 è uno stato federato.


Colony of Queensland, 1859- ?



Bandiera alzata il 10 dicembre 1859 in occasione della proclamazione della colonia, già facente parte del Nuovo Galles del Sud, e per questo detta “bandiera della separazione”. Non si sa se e per quanto tempo sia restata in uso.


Colony of Queensland, 1870-1876



Secondo alcune fonti, la prima Blue Ensign della colonia recava al battente il badge con l'effigie della regina Vittoria, usato dal 22 marzo 1870 sull'Union Flag del governatore e abolito nel 1876 per la difficoltà di ritrarre in modo somigliante la regina.


Colony of Queensland, 1876-1901 - State of Queensland, dal 1901


1876-1901


1894-1901


dal 1901
Bandiera della colonia adottata il 29 novembre 1876; confermata bandiera di stato nel 1901. Dal 1894 al 1901 la colonia alzò per uso mercantile la corrispondente Red Ensign. Nel periodo coloniale il colore della croce maltese del badge era blu scuro come il campo. L’emblema, dal significato non definito, era noto sin dalle origini della colonia (1859) ma diventò ufficiale solo nel 1876. La corona al centro della croce subì una piccola modifica nel 1963, quando passò dal tipo Tudor al Sant’Edoardo.
 



ALTRE BANDIERE

Bandiera della capitale
Brisbane

>
AUSTRALIA

> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Archivio CISV, scheda 164/5


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>





AUSTRALIA MERIDIONALE
© Roberto Breschi
Sommario. La colonia dell'Australia Meridionale fu proclamata a Glenelg vicino ad Adelaide alla fine del 1836. Nel 1863 inglobò i vasti territori dell'interno - distaccotisi in seguito come Territorio del Nord - giungendo fino alla costa settentrionale del continente. Stato federato nel 1901.


Colony of South Australia, 1876-1901 - State of South Australia, 1901-1904






1876-1901
La Blue Ensign della colonia fu adottata il 24 marzo 1876, confermata bandiera dello stato federato nel 1901 e sostituita nel 1904. La colonia ebbe, dal 1876 al 1901, anche una Red Ensign per l’impiego mercantile. Il badge rappresentava una scena allegorica con la figura della Britannia e quella di un aborigeno affrontate, a simboleggiare l’incontro delle due culture.


State of South Australia, dal 1904

Bandiera di stato, adottata il 13 gennaio 1904. Nel badge è rappresentata un’averla urlatrice o gazza di Murray, Gymnorhina tibicen leuconota, specie tipica locale.



ALTRE BANDIERE

Bandiera della capitale Adelaide

>
AUSTRALIA

> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Archivio CISV, scheda 164/7


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>





AUSTRALIA OCCIDENTALE
© Roberto Breschi
Sommario. L'Australia Occidentale, lo stato più vasto della federazione, fu colonizzato soprattutto tra il 1820 e il 1830. I primi insediamenti erano noti come "Swan River". Nel 1829 fu istituita la colonia che venne popolata per mezzo dell'immigrazione di galeotti protrattasi eccezionalmente  fino al 1868.


Colony of Western Australia, 1870-1901 - State of Western Australia, dal 1901



1870-1953


dal 1953


1894-1901
Bandiera della colonia, adottata nel 1870 e riconosciuta ufficialmente il 27 novembre 1875. Confermata bandiera di stato nel 1901. Nel 1953 fu modificata rivolgendo correttamente il cigno verso l’asta. Dal 1894 al 1901 fu usata, per la colonia, anche una corrispondente Red Ensign mercantile. L’emblema del badge ricorda l’antico nome della colonia, Swan River, e risale a circa il 1830. Il cigno nero (Cygnus atratus) è specifico dell’Australia.



ALTRE BANDIERE

Bandiera della capitale Perth

>
AUSTRALIA

> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Archivio CISV, scheda 164/9


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>





TERRITORIO DEL NORD
© Roberto Breschi
Sommario. Il Territorio del Nord, costituito nel 1867 come dipendenza dell'Australia Meridionale, ne fu separato nel 1911. Tra il 1920 e il 1934 fu diviso in Australia Settentrionale e Centrale. Il 1° luglio 1978 ha ottenuto l'autogoverno avvicinandosi alla condizione di stato federato vero e proprio. La sua popolazione è molto scarsa e costituita in maggioranza da aborigeni.


Northern Territory, dal 1978

Bandiera di stato e nazionale adottata il primo luglio 1978. Proporzioni 1/2; la striscia nera è pari a 1/3 del drappo. La più grande delle cinque stelle della Croce del Sud sulla striscia nera ha otto punte, la più piccola cinque mentre quella più lontano dall’asta ne ha sei. Le altre due stelle hanno sette punte. Nel campo ocra scuro è rappresentata una rosa del deserto di Sturt (Gossypium sturtianum), fiore che nella realtà è lilla con il centro rosso. I suoi sette petali simboleggiano gli stati della federazione australiana.



ALTRE BANDIERE

Bandiera del capoluogo Darwin
> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Flag Bull., XVII:4, 1978 - Archivio CISV, scheda 164/11bis


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>