NOVI SAD


Bandiera di Novi Sad (it. Orto Nuovo), capitale della Voivodina e seconda città della Serbia per numero di abitanti. Proporzioni 2/3. Drappo celeste con lo stemma cittadino al centro in versione monocromatica. Le tre torri raffigurano simbolicamente la città, che sorge sulle rive del Danubio rappresentato dalla striscia ondulata. In alto, una colomba con un ramoscrello di ulivo, simbolo de pace. Lo stemma fu concesso alla città nel 1748.

Bibliografia -  Internet, sito cittadino - Archivio personale (cortesia F. Markovic)
> Serbia >                                    > indice città >


KRAGUJEVAC


Bandiera di Kragujevac, al centro della Serbia, adottata in data imprecisata. Drappo quadrato. Il falco (kraguj) richiama il nome della città. La fronda di quercia è il simbolo della regione geografica della Sumadja. L'emblema serbo nel cantone ricorda il ruolo di capitale serba (1818-1839). La città è un centro culturale e industriale, un tempo nota per l'industria automobilistica Zastava, che significa "bandiera", ora acquisita dalla Fiat.
 

Bibliografia - Archivio personale (fotografie) - Gaceta de Banderas, 41, 1997 - Internet

> Serbia >                                    > indice città >


SUBOTICA




Bandiera della città di Subotica, nella Voivodina presso il confine ungherese. Adottata il 7 giugno 2002. Proporzioni circa 2/3 (esatte 23/34). Al centro del drappo bianco-celeste è posto lo stemma, in forma di sigillo, concesso nel 1779. Lo scudo, coronato e inserito in una cornice barocca, è troncato; nella parte superiore, l'apparizione della Madonna col Bambino alla mistica Santa Teresa d'Avila, alla quale è dedicata la cattedrale della città. Nella parte inferiore un leone d'oro con sciabola d'argento in campo rosso, arma del Banato, la regione cuscinetto tra Serbia, Romania e Ungheria. Intorno, la scritta Sigillum Liberae et Regiae Civitatis Maria Theresiopolis, "sigillo della libera e regia città di Mariateresopoli", con il nome assunto da Subotica dal 1779 al 1811 in onore dell'arciduchessa d'Austria Maria Teresa che fu regina di Boemia e di Ungheria.

Bibliografia
> Serbia >                                > indice città >