NORFOLK
© Roberto Breschi
Sommario. Norfolk, isola situata un migliaio di km a nord-ovest della Nuova Zelanda, scoperta da Cook nel 1774, in origine disabitata, già stabilimento penale britannico, fu in seguito (dal 1856) colonizzata da discendenti degli ammutinati del Bounty. È australiana dal 1914 (oggi con governo autonomo) e da essa dipende il Territorio delle Isole del Mar dei Coralli.


Norfolk Island, dal 1980



Bandiera dell’isola adottata ufficialmente il 17 gennaio 1980, in seguito all’ottenimento, oltre all’autonomia interna, di un’assemblea elettiva locale. Proporzioni 1/2; la striscia centrale è 9/7 di quelle laterali. Il verde brillante è il colore del maestoso pino di Norfolk (Araucaria excelsa) che può superare i 70 metri, la cui sagoma figura al centro del drappo. L’albero è il simbolo dell’isola dal 1856.
 


> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Flag Bull., XX:4, 1981 - Archivio CISV, scheda 164/22


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>





CHRISTMAS
© Roberto Breschi
Sommario. L’isola di Natale (Christmas), molto defilata a ovest delle coste australiane e a sud di Giava, così chiamata perché fu scoperta dall’inglese Minor il giorno di Natale del 1644, già dipendente da Singapore, appartiene dal 1958 all’Australia, di cui costituisce un “territorio esterno” con assemblea propria.


Christmas Island, dal 1986



Bandiera del territorio approvata dall’assemblea territoriale il 14 aprile 1986. Mancando la formalizzazione del governo centrale, la bandiera è da considerare ufficiosa. Proporzioni 1/2. Nel campo azzurro, per l’oceano, figura la croce del sud. Nel triangolo verde, che sta per la vegetazione, figura un fetonte beccogiallo dorato (Phaethon lepturus fulvus), uccello marino nidificante solo a Christmas. Al centro, il profilo dell’isola.
 


> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Flag Bull., 127, 1988 - Archivio CISV, scheda 164/21


> Indice Oceania >              >> Indice generale >>





LORD HOWE
© Roberto Breschi
Sommario. A metà strada della rotta tra Sidney e Norfolk sorge l’isola incontaminata di Lord Howe, scoperta nel 1788 e battezzata con il nome del Primo Lord dell’Ammiragliato Britannico; essa dipende dal Nuovo Galles del Sud, ma dal 1981 gode di una forma di autonomia amministrativa.


Lord Howe Island, dal 1901



Bandiera locale dell’isola nel mare della Tasmania proposta nel maggio 1993 ma introdotta nel novembre 1998. Proporzioni 1/2. La bandiera, disegnata dal vessillologo John C. Vaughan, riecheggia l’Union Flag e porta al centro un emblema celebrante la bellezza del paesaggio locale.


> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Flag Bull., 188, 1999







ABORIGENI D'AUSTRALIA
© Roberto Breschi
Sommario. Si ritiene che i primi abitanti dell'Australia siano giunti dall'India e dalla Malesia navigando su piccole imbarcazioni lungo le coste dell'arcipelago della Sonda in cerca di nuovi territori. Nel corso dei secoli si diffusero fino alle coste orientali del continente e in Tasmania. All'arrivo degli europei gli aborigeni erano circa 300mila, oggi sono ormai ridotti a 40mila, sparsi nei vasti territori del nord e dell’ovest.


Aboriginal People, Australian Abirigines, dal 1971

Bandiera nazionale in uso dal 12 luglio 1971, ufficiale dal 14 luglio 1995. Proporzioni 2/3; spesso rappresentata 1/2. Il nero simboleggia la popolazione indigena dell’Australia, il rosso la terra e i legami spirituali degli aborigeni con essa. Il disco d’oro sta per il sole, dispensatore di vita. Il disegno è attribuito a Harold Thomas, un anziano degli Aranda, abitanti nell'Australia centrale.


> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Vexillinfo, 33, 1983 - Flag Bull., 127, 1988 - Archivio CISV, scheda 164/20







STRETTO DI TORRES
© Roberto Breschi
Sommario. Le Isole dello Stretto di Torres sono situate nel braccio di mare che separa il Queensland dalla Nuova Guinea. Prendono il nome dello spagnolo che scoprì il passaggio nel 1606. La maggioranza della popolazione è melanesiana, diversa dagli aborigeni australiani, e anch’essa ha una bandiera “etnica”.


Isole dello Stretto di Torres, Torres Strait Island, dal 1992

Bandiera degli aborigeni delle isole dello stretto che separa il Queensland dalla Nuova Guinea, in uso dal 29 maggio 1992 e riconosciuta dal governo federale australiano il 14 luglio 1995. Proporzioni 1/2 (anche 2/3). Il verde mare e l’azzurro ricordano il paesaggio delle isole e le strisce nere simboleggiano la popolazione melanesiana. Al centro figurano un dari, copricapo tradizionale, e una stella, le cui cinque punte rappresentano i principali gruppi insulari.


> AUSTRALIA
> STATI e DIPENDENZE (Indice)

Bibliografia
Embl. et pavillons, 36, 1993