JAWHAR
© Roberto Breschi
Sommario. Principato situato a nord di Bombay, verso il Gujarat, una cinquantina di chilometri ad est di Nasik.


Principato di Jawhar, fino al 1948



Bandiera di stato e stendardo del maragià adottata in epoca imprecisata e abolita nel 1948. Bhagwa zenda rettangolare con profondo intaglio, recante nel cantone una stella gialla con undici punte.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 1, sez. 2, 1990 - Archivio CISV, scheda 53/28







BHOR
© Roberto Breschi
Sommario. Bhor era uno stato maratto nell'entroterra a est di Janjira, dal territorio frazionato e completamente circondato dai possedimenti britannici diretti. Si formò verso il 1700.


Principato di Bhor, Sansthana Bhor, fino al 1948


Bandiera di stato e probabilmente stendardo principesco adottata in epoca non nota e soppressa nel 1948. Aveva una forma molto peculiare, costituita da due distinti drappi a forma di triangolo retto, uno verde e l'altro zafferano, che in parte si sovrapponevano. Ai due vertici al battente erano fissate due nappine dello stesso relativo colore.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Archivio CISV, scheda 53/24 bis







PHALTAN
© Roberto Breschi
Sommario. Principato maratto sito a sudest di Bhor, enclave in territorio britannico direttamente amministrato.


Principato di Phaltan, fino al 1948



Bandiera di stato e stendardo del naik (principe) abolita nel 1948. Colori mussulmani e maratti insieme. Proporzioni 4/5.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Archivio CISV, scheda 53/31 bis







AUNDH
© Roberto Breschi
Sommario. Lo stato maratto di Aundh era situato tra Phaltan, a nord, e Jath e Sangli, a sud nell'odierno Maharashtra. Si formò nel 1697.


Principato di Aundh, fino al 1948



Bandiera di stato e stendardo del principe in uso fino al 1948. Era la tradizionale bhagwa zenda maratta in forma rettangolare in proporzioni 1/2 o 7/15.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Archivio CISV, scheda 53/23 bis







AKALKOT
© Roberto Breschi
Sommario. Lo stato maratto di Akalkot era situato insieme ai due principati di Kurunwad a est di Jath sul confine dell'Hyderabad. Si formò nella prima metà del XVIII secolo in seguito a una donazione del sovrano di Satara, Shivaji II,  a un membro della famiglia Bhonsle.


Principato di Akalkot, fino al 1948



Bandiera di stato e stendardo del sovrano durata fino alla soppressione dello stato nel 1948. Forma peculiare di bhagwa zenda costituita da due triangoli rettangoli sovrapposti lungo l'asta con l'angolo retto in alto.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Riv. marittima, Suppl., 6, 1998 - Archivio CISV, scheda 53/23







KURUNDWAD
© Roberto Breschi
Sommario. Il Kurundwad, a est di Jath, sul confine dell'Hyderabad, era formato da due stati, Kurundwad Senior, formatosi nel 1811 e retto dal ramo principale della stessa famiglia che teneva Sangli, e Kurundwad Junior ottenuto nel 1834 dal ramo cadetto. Avevano la stessa capitale e la stessa bandiera.


Principato di Kurundwad Senior, 1811-1948
Principato di Kurundwad Junior, 1834-1948



Bandiera di stato in uso nei due principati per tutto l'arco della loro esistenza, conclusasi nel 1948. Bhagwa zenda rettangolare senza intagli (proporzioni 3/4). Anche gli stendardi dei principi, che risiedevano nella stessa città, erano bhagwan, arancioni, pur differenti nella forma.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Riv. Marittima, Suppl., 6, 1998 - Archivio CISV, scheda 53/29







RAMDURG
© Roberto Breschi
Sommario. Principato maratto a sud di Jamkhandi, oggi nel Karnataka.


Principato di Ramdurg, fino al 1948



Bandiera di stato adottata in data non conosciuta e soppressa nel 1948. Bhagua zenza classica (quadrata con profondo intaglio), era portata di solito con un grande fiocco arancione. Era anche lo stendardo del sovrano.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Riv. Marittima, Suppl., 6, 1998 - Archivio CISV, scheda 53/32 bis







SAVANUR
© Roberto Breschi
Sommario. Il piccolo stato di Savanur a sud est di Hubli, tra l'Hyderabad e il Mysore, governato da un principe mussulmano, fu fondato nel 1680.


Principato di Savanur, fino al 1948



Bandiera di stato in uso fino al 1948. Era concesso l'impego dell'Union Flag britannica come bandiera di stato. Il nababbo non aveva stendardo.


> STATI PRINCIPESCHI (Indice)

Bibliografia
J.D. McMeekin, Arms and Flags of the Indian Princely States, 3, sez. 8, 1990 - Archivio CISV, scheda 53/34