HAMILTON


1985-2002


dal 2002
La bandiera di Hamilton - città sulla sponda occidentale del lago Ontario - adottata il 29 ottobre 1985, mostrava in campo bianco una striscia segmentata la cui parte verde rappresentava il monte di Hamilton degradante fino alla città e al lago, indicato dalla parte azzurra. In alto al battente la foglia d'acero nazionale; in basso all'asta, lo scudo della città su cui figura un battello a vapore con velatura, un castoro e un alveare con api ronzanti, simboli rispettivamente delle attività commerciali, della prudenza e dell'operosità della popolazione. L'11 dicembre 2002 la bandiera è stata sostituita. Il nuovo vessillo, nei colori giallo e azzurro disposti secondo il "palo canadese", reca al centro un cinquefoglio, simbolo tratto dalle armi del clan scozzese degli Hamilton, da cui la città ha preso il nome. La catena che lo circonda è simbolo di unità e allude anche all'acciaio essendo Hamilton nota come la "capitale canadese dell'acciaio". Gli anelli piu grandi della catena rappresentano le sei municipalità che costituiscono la città.
 

> Canada >                                  > indice città >


LONDON


1970-2000

Bandiera della "Londra canadese", città nel sud dell'Ontario meridionale, adottata il 16 marzo 1970, azzurra con lo stemma risalente al 1840. Proporzioni 3/5. Lo scudo, diviso da uno scaglione d'argento, mostra due covoni d'oro in campo rosso e un castoro in campo azzurro. Lo sostengono un cervo e un orso sopra un prato erboso con foglie di acero, fiori di trillium e di peonie, simboli rispettivamente del Canada, dell'Ontario e di London. La locomotiva sopra lo scudo attesta il contributo dei collegamenti ferroviari allo sviluppo della città e allude all'importante industria ferroviaria locale. Motto didascalico Labore et perseverantia. La bandiera è stata sostituita nel 2000.


dal 2000

Bandiera adottata il 17 aprile 2000 e attualmente in uso. Proporzioni 1/2. La "L" verde e grigia è l'iniziale di London, L'albero stilizzato allude all'appellativo "città delle foreste".


> Canada >                                  > indice città >


HALIFAX


1964-1998


dal 1998

Una bandiera azzurra con al centro un martin pescatore d'oro per la città di Halifax, capitale della Nova Scotia, fu approvata nel 1964 ma fu adottata ufficialmente solo il 1° luglio 1992. Nel 1996 la municipalità di Halifax assorbì città vicine e due anni dopo, il 10 novembre 1998, fu adottata una nuova bandiera che tenesse conto della nuova situazione. Si tratta di un drappo azzurro con una croce di Sant'Andrea giallo-oro che richiama le radici scozzesi di gran parte dei cittadini. Il martin pescatore (Alcedo atthis) rappresenta Halifax fin dal XIX secolo come simbolo di industriosità. I due velieri e le quattro frecce rappresentano rispettivamente le città di Dartmouth e Bedford assorbite nella municipalità nel 1996. Proporzioni ufficiali 9/15, usuali 1/2.


> Canada >                                  > indice città >


QUÉBEC
Quebec City


1967-1987


Bandiera della città di Québec, capitale dell'omonima provincia, adottata nel 1967 e sostituita nel 1987. Aveva nel cantone la bandiera del Quebec e al battente lo stemma civico nella versione del 1967, un po' differente dall'attuale, Proporzioni 2/3. Il vascello raffigurato sullo scudo richiama quello di Samuel de Champlain, fondatore della città; il nome della nave, Don de Dieu, è compreso anche nel motto sul cartiglio in francese arcaico Don de Dieu feray valoir, "farò buon uso del dono di Dio". Il capo di rosso mostra due chiavi d'oro unite dalla foglia d'acero, che simboleggiano il ruolo di capitale storica della Nuova Francia e odierna del Quebec. La corona murale ricorda che Quebec era una città fortificata.


dal 1987

Bandiera della città di Quebec, inaugurata il 3 febbraio 1987 e attualmente in uso. Proporzioni 2/3. Drappo blu con bordo bianco. Il veliero giallo-oro celebra ancora il Don de Dieu di Samuel de Champlain. I dentelli sul bordo somigliano a una merlatura e ricordamo le fortificazioni della città.


> Canada >                                  > indice città >


MONTRÉAL


1939-2017



dal 2017
Bandiera di Montréal, prima città del Québec e seconda di tutto il Canada per numero di abitanti. Armeggiata, riproduce lo stemma approvato nel 1938, la cui versione originale risale alla prima metà del XIX secolo. È tra le più antiche bandiere civiche canadesi in uso essendo stata adottata nel maggio 1939. Croce di San Giorgio accantonata da quattro emblemi floreali, un fleur-de-lis, la rosa di Lancaster, un cardo e un trifoglio, simboli dei gruppi etnici prevalenti nel XIX secolo, francesi, inglesi, scozzesi e irlandesi rispettivamentre. Il 13 settembre 2017 - decimo anniversario della dichiarazione dei diritti dei Popoli Indigeni - è stata aggiunta al centro della bandiera, entro un disco rosso, la figura in giallo-oro di un pino strobo (pinus strobus), caratteristico della flora locale. Ciò come riconoscimento del contributo delle popolazioni native allo sviluppo della città. Proporzioni 1/2.



Una bandiera alternativa popolare negli anni '80 del secolo scorso, e progressivamente quasi abbandonata, si ispira al logo della città adottato nel 1981. All'emblema bianco in campo rosso si attribuiscono vari significati; Vi si possono scorgere le iniziali V e M di Ville de Montréal, o anche quattro cuori accostati a dimostrazione dell'attaccamento dei cittadini alla loro città. La forma a fiore simboleggia il rispetto della natura e, infine, l'intera figura rappresenterebbe l'isola su cui sorge Montréal.


> Canada >                                  > indice città >


LAVAL


Bandiera-logo di Laval - terza città del Québec per abitanti situata sull'isola Jésus di fronte a Montréal di cui in pratica costituisce un sobborgo - adottata nel 1975. Proporzioni 1/2. Il nome della città in lettere cubitali è posto a fianco di una grande iniziale L prospettica i cui colori porpora e azzurro rappresentano benessere, sviluppo e qualità della vita.


> Canada >                                  > indice città >