TAIWAN  (FORMOSA) - Capitale e città principali

© Roberto Breschi
Taichung
Tainan

Sono riportati le città o gli agglomerati urbani che, secondo l'ordinamento amministrativo locale, costituiscono  le cosiddette "municipalità speciali" (zhíxiáshì).

Bibliografia
- Molte notizie di trovano sul sito commerciale "Globalflag" (disponendo, nel caso, di un buon traduttore
on line, perché il sito è in cinese)- V. Liščák, Taiwan, i simboli delle suddivisioni amministrative. Le novità dal 2010, XVIII Convegno Nazionale CISV, 2012.


TAIPEI
Taibei


1981-2010
Bandiera di Taipei, capitale di Taiwan (Repubblica di Cina) nel nord dell'isola, adottata il 19 ottobre 1981 e sostituita il 20 settembre 2010. Drappo a strisce azzurre e bianche caricato di un emblema rosso, stilizzato, composto dal fiore cittadino, l'azalea, al centro del quale un motivo circolare che richiama l'ideogramma 北 (bei), parte del nome della città, che significa "nord". Proporzioni 2/3. Le 16 strisce rappresentavano gli altrettanti distretti della municipalità; ma poiché questi, con la riforma amministrativa del 1990, erano stati ridotti a 12, la bandiera era diventata inadeguata. Solo nel 2007 ne fu proposta una nuova che, oltretutto, fu definitivamente approvata nel 2010.


dal 2010

Bandiera della città di Taipei, proposta nel 2007 e adottata il 20 settembre 2010. Drappo bianco, evidentemente affetto da "logomania", ancora con l'ideogramma bei = "nord" realizzato con pennellate di diversi colori: rosso, per la passione e la vitalità della città, giallo per l'accoglienza e il calore umano degli abitanti, verde per la pace, la speranza e l'amore per l'ambiente naturale, azzurro per la razionalità, la scienza e il progresso tecnologico. La scrittura del nome della città sia in caratteri latini sia in ideogrammi cinesi, esprime lo spirito multiculturale di Taipei. 



> Taiwan >                                    > indice città >


XINBEI
Nuova Taipei



Xinbei, nota come Nuova Taipei o "nuovo nord" è costituita essenzialmente dai vasti sobborghi della capitale che formavano la contea di Taipei. Il 31 dicembre 2010 la contea è stata trasformata in municipalità speciale e, nell'occasione, è stata introdotta la bandiera. Drappo bianco con l'emblema a forma di fiore con i petali colorati in giallo, rosso, verde e blu per rappresentare la multiculturalità e le doti positive della popolazione. Il fiore richiama l'appellativo di "Città dei giardini" e simboleggia l'armonia tra i cittadini e l'amministrazione. 


> Taiwan >                                    > indice città >


TAICHUNG
Taizhong







Taichung, città situata nella zona centro-occidentale dell'isola (chung ="centro"), ha una semplice bandiera gialla con tre ideogrammi rossi che significano "città di Taichung". Nel 2007 è stata presentata, con una spettacolare cerimonia, una nuova bandiera, con un emblema in forma di un edificio tipico, stilizzato e tracciato con pennellate di colori differenti per rappresentare la vocazione cosmopolita della popolazione. Il campo giallo simboleggia la gioventù, tuttavia la bandiera è spesso riportata con fondo bianco; il nome della città è anche in inglese. La bandiera è usata in particolare in occasione di avvenimenti sportivi e non sembra che la prima versione sia stata abolita.


> Taiwan >                                    > indice città >


TAINAN



Bandiera di Tainan, metropoli non lontana da Kaohsiung, sulla costa meridionale affacciata sul canale di Formosa. Drappo color indaco, con al centro il fiore di poinciana, simbolo della città, scarlatto e delineato in giallo, caricato di un elemento bianco che richiama l'ideogramma corrispondente a nan che significa "sud".


> Taiwan >                                    > indice città >


KAOHSIUNG
Gaoxiong



Bandiera della città di Kaohsiung, la seconda dell'isola per numero di abitanti e importante porto sul canale di Formosa. Fu creata nel 1974 mediante un concorso pubblico. Drappo bianco con l'emblema e la scritta rossa "Città di Kaohsiung". L'emblema consiste in una stilizzazione dell'ideogramma kao ="alto" (il primo a sinistra), sovrapposto a una ruota dentata azzurra, il tutto simboleggiante lo sviluppo industriale della città e la razionale pianificazione urbana. La bandiera è stata sostituita nel dicembre 2010 in occasione alla riforma amministrativa che ha incluso nella municipalità l'intera contea di Kaohsiung.



Bandiera della municipalità di Kaohsiung, ufficiale dal 25 dicembre 2010, bianca con l'emblema municipale costituito da un nastro nei colori sfumati giallo-arancio, rosa, verde e azzurro che simboleggiano rispettivamente la luce del sole, l'energia, il rispetto per l'ambiente e il mare. La forma del nastro è una distorsione dell'ideogramma kao o gao che significa "alto".  Proporzioni 2/3 con l'emblema pari ai 4/5 dell'altezza del drappo.



> Taiwan >                                    > indice città >